La nuova collezione Spring Summer 22 è finalmente arrivata. Sei pronta a sognare? <3

home

shop

wish

0

cart



altro

Ciao
!

Benvenuto su
Chimera Sleepwear!

Cura del prodotto

Guida alle taglie

Assistenza

Condizioni generali di vendita e-commerce

Estremi del fornitore

I beni oggetto delle presenti condizioni generali sono messi in vendita da Chimera Sleepwear di Domizia Vanni P.I.02499020978 C.F.VNNDMZ96M44G999W di seguito indicata come “Fornitore”, pec vanni.domizia@legalmail.it mail hello@chimerasleepwear.com

1. Definizioni

1.1 Con l’espressione “contrato di commercio elettronico” si intende il contratto avente per oggetto beni e servizi stipulato tra il fornitore e un cliente ovvero consumatore nell’ambito di un sistema di vendita o di prestazioni di servizi a distanza, organizzato dal fornitore, che per tale contratto impieghi esclusivamente una o più tecniche di comunicazione telematiche;

1.2 Con l’espressione “Acquirente” o “Cliente” si intende il cliente (soggetto passivo IVA) ovvero consumatore persona fisica

1.3 Con l’espressione “Fornitore” o “Venditore” si intende il soggetto indicato in epigrafe che cede i beni o presta i servizi.

2. Oggetto del contratto

2.1 Con il presente contratto di commercio elettronico il Fornitore vende e l’Acquirente acquista a

distanza tramite strumenti telematici i beni mobili materiali riportati ed offerti sul sito www. chimerasleepwear.com

2.2 I beni di cui al punto che precede sono disponibili sulla pagina dedicata del citato sito web. I prodotti sono raffigurati e resi visibili sul sito in modo accurato e corrispondente alle caratteristiche realmente possedute. Il Fornitore non è in grado di garantire l’esatta corrispondenza alla realtà in relazione alle immagini ed ai colori come appaiono sul device del cliente. In caso di differenza tra l’immagine e la scheda prodotto scritta, fa sempre fede la descrizione della scheda prodotto.

3. Conclusione del contratto

3.1 Il contratto tra Fornitore ed Acquirente si conclude esclusivamente mediante la rete internet. L’Acquirente dovrà seguire la procedura indicata sul citato sito web al fine di formalizzare la propria accettazione per l’acquisto dei beni di cui al punto 2.

3.2 Il contratto di acquisto si conclude mediante l’esatta compilazione del modulo di accettazione e il consenso all’acquisto manifestato tramite l’adesione inviata on-line, sempre previa visualizzazione di una pagina web di riepilogo dell’ordine nella quale sono riportati gli estremi dell’ordinante e dell’ordinazione, il prezzo del bene acquistato, le spese di spedizione e gli eventuali ulteriori oneri accessori, le modalità e i termini di pagamento, l’indirizzo ove il bene verrà consegnato, i tempi della consegna e l’esistenza del diritto di recesso.

3.3 Quando il Fornitore riceve dall’Acquirente l’accettazione dell’ordine provvede all’invio di una e-mail di conferma e/o alla visualizzazione di una pagina web di conferma e riepilogo dell’ordine nella quale siano riportati anche i dati richiamati al punto 3.2.

3.4 Alla ricezione del pagamento del bene il Fornitore procederà ad emettere relativo documento fiscale ai sensi del DPR n. 633/1972, ove previsto. La richiesta di fattura da parte dell’Acquirente dovrà essere comunicata al Fornitore in fase di compilazione dell’ordine, fornendo, a tal riguardo, i dati necessari per la fatturazione.

In caso di fatturazione sarà altresì addebitata la somma di Euro 2,00 a titolo di marca da bollo a carico dell’Acquirente.

3.5 Il contratto non si considera perfezionato se manca quanto riportato nei punti precedenti.

Modalità di pagamento e rimborso

4. Pagamenti

4.1 Ogni pagamento per i beni acquistati da parte dell’Acquirente potrà avvenire mediante le modalità di pagamento indicate sul sito web del Fornitore.

4.2 Ogni eventuale rimborso all’Acquirente verrà accreditato mediante una delle modalità proposte dal Fornitore e scelta dall’Acquirente.

5. Consegna

5.1 Il Fornitore provvederà a recapitare i beni selezionati e ordinati, senza ritardo ingiustificato e, al più tardi, entro 5-10 giorni dalla data di conclusione del contratto stesso, con le modalità scelte dall’Acquirente o indicate sul sito web al momento dell’offerta del bene, salvo eventi di forza maggiore indipendenti dal controllo del Fornitore.

5.2 Qualora il Fornitore non sia in grado di effettuare la spedizione entro il termine di cui al punto 5.1. ne verrà dato tempestivo avviso tramite e-mail all’Acquirente.

5.3 In caso di ritardata consegna l’Acquirente potrà annullare l’ordine o la parte dell’ordine non consegnata solo dopo aver comunicato al venditore, mediante raccomandata A.R. o a mezzo pec, o e- mail, tale sua intenzione e dopo avergli accordato 5-10 giorni lavorativi a partire dal ricevimento di tale comunicazione, entro i quali il Venditore potrà consegnare tutti i prodotti specificati nel sollecito e non già consegnati. È comunque esclusa qualsiasi responsabilità per danni derivanti dal ritardo o mancata consegna, totale o parziale, come meglio indicato al punto 8.1.

5.4 Modalità, tempi e costi di spedizione sono indicati sul sito web del Fornitore al seguente link:

5.5 La merce viene fornita franco stabilimento dal Fornitore e viaggia a rischio e pericolo dell’Acquirente anche se in porto franco. Con la consegna della merce al vettore cessa ogni e qualsiasi responsabilità del Fornitore che si ritiene inoltre esonerato dall’inoltrare reclami per conto dell’Acquirente a chi è stato incaricato del trasporto. Nei casi in cui, dietro istruzione dell’Acquirente la merce venga consegnata direttamente a terzi, l’Acquirente stesso rimane impegnato nei confronti del Fornitore a tutti gli effetti legali come se fosse lui il destinatario.

6. Prezzi

6.1 Tutti i prezzi di vendita dei prodotti esposti e indicati all’interno del sito internet www.chimerasleepwear.com sono espressi in Euro.

6.2 I prezzi di vendita di cui al punto precedente sono comprensivi di Iva e di ogni altra imposta, se dovute. I costi di spedizione e gli eventuali oneri accessori, se presenti, pur non ricompresi nel prezzo di acquisto, saranno indicati e calcolati dal Fornitore nella procedura di Acquisto prima dell’inoltro dell’ordine da parte dell’Acquirente e altresì contenuti nella pagina web di riepilogo dell’ordine effettuato.

7. Disponibilità dei prodotti

7.1 Il Fornitore assicura l’elaborazione ed evasione degli ordini senza ritardo.

7.2 Fermo restando quanto previsto al punto 3.4. qualora un ordine dovesse superare la quantità presente nel magazzino, il Fornitore, a mezzo e-mail ovvero altro mezzo idoneo, renderà nota all’Acquirente l’indisponibilità del bene e i tempi di attesa, chiedendo se intende o meno confermare l’ordine.

8. Limitazioni di responsabilità

8.1 Fermo quanto indicato al punto 5.3 il Fornitore non assume alcuna responsabilità per ritardi di consegna a causa di forza maggiore.

 

8.2 Il Fornitore non potrà ritenersi responsabile verso l’Acquirente, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete internet.

8.3 Il Fornitore non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dall’Acquirente a seguito della mancata esecuzione per cause a lui non imputabili, avendo l’Acquirente diritto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto e degli eventuali oneri accessori sostenuti.

8.4 Il Fornitore non assume alcuna responsabilità per l’eventuale uso fraudolento e illecito che possa essere fatto da parte di terzi, delle carte di credito o altri mezzi di pagamento, all’atto del pagamento dei prodotti acquistati.

8.5 Il Fornitore non assume alcuna responsabilità per l’utilizzo finale cui l’Acquirente destini i beni acquistati, qualora tale uso sia incompatibile con le caratteristiche della merce stessa.

8.6 La responsabilità del Fornitore è, in ogni caso, limitata al valore della merce venduta.

8.7. Il Fornitore non potrà essere ritenuto responsabile delle conseguenze derivanti da un prodotto difettoso se il difetto è dovuto alla conformità del prodotto, a una norma giuridica imperativa o ad un provvedimento vincolante, ovvero se lo stato delle conoscenze scientifiche e tecniche, al momento in cui il Fornitore ha venduto il prodotto, non permetteva di considerare il prodotto come difettoso.

9. Responsabilità per vizi

9.1 Il Venditore non è responsabile per la destinazione finale del prodotto, per il quale il Cliente agisce e sceglie in piena autonomia e consapevolezza. Il venditore non è responsabile per qualsivoglia vizio e/o difetto che risulti da anormale deterioramento, da negligenza nella conservazione da parte del cliente o da utilizzo improprio dei prodotti venduti.

10. Garanzie e reclami

10.1 Il Fornitore risponde per ogni eventuale difetto di conformità che si manifesti entro il termine di due

anni dalla consegna del bene, fermo quanto esposto al punto 8.5.

10.2. L’Acquirente decade da ogni diritto qualora non denunci al Fornitore il difetto di conformità entro il termine di 60 giorni dalla scoperta.

10.3. La richiesta dovrà pervenire in forma scritta, a mezzo raccomandata A.R. o tramite pec, o mail al Fornitore il quale indicherà la propria disponibilità a dar corso alla richiesta, ovvero le ragioni che gli impediscono di farlo, entro 1-2 giorni lavorativi dal ricevimento. Nella stessa comunicazione, ove il Fornitore abbia accettato la richiesta dell’Acquirente, dovrà indicare le modalità di spedizione o restituzione del bene nonché il termine previsto per la restituzione o la sostituzione del bene difettoso.

10.5 Il Fornitore ricevuto il reclamo e constatata la propria responsabilità avrà facoltà o di sostituire la merce difettosa, purché essa non abbia subito alcuna lavorazione o di autorizzare la restituzione della merce rimborsando il relativo valore di fattura, esclusa ogni responsabilità o indennizzo.

10.6 Tutte le spese relative al trasporto di andata e ritorno della merce da sostituire sono a carico del Fornitore. In ogni caso la restituzione della merce dovrà essere preventivamente autorizzata dal Fornitore.

11. Diritto di recesso e resi

11.1. L’Acquirente ha in ogni caso il diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo entro il termine di 14 giorni (N.B. 14 giorni è il minimo in caso di vendita al consumatore finale, però è possibile stabilire un termine più ampio, es. 30 giorni), decorrente dal giorno della consegna del bene acquistato.

11.2 In caso di esercizio del diritto di recesso, l’Acquirente deve darne comunicazione al Fornitore al seguente indirizzo pec/mail customer@chimerasleepwear.com o tramite l’apposito modulo presente nel sito

11.3 La restituzione/reso del bene da parte dell’Acquirente deve avvenire senza ritardo, e in ogni caso, entro 1-2 giorni dalla comunicazione al Fornitore del recesso. Qualora i beni restituiti presentino danni o segni di usura, il Fornitore potrà trattenere dal rimborso un importo corrispondente alla diminuzione di valore, oppure rifiutare il reso o la sostituzione del prodotto.

11.4 Il Fornitore provvederà ad effettuare il rimborso del prezzo del bene per cui è stato esercitato il recesso entro 30 giorni dalla restituzione del bene da parte dell’Acquirente.

11.5 Con la ricezione della comunicazione di recesso da parte dell’Acquirente, purché avvenuta nel rispetto dei precedenti punti, le parti del presente contratto si considerano sciolte dai rispettivi obblighi.

12. Cause di risoluzione

12.1. Le obbligazioni assunte dall’Acquirente, la garanzia del buon fine del pagamento effettuato dall’Acquirente, l’esatto adempimento degli obblighi assunti dal Fornitore, hanno carattere essenziale, cosicché per patto espresso, l’inadempimento di una soltanto di dette obbligazioni, ove non determinata da caso fortuito o forza maggiore, comporterà la risoluzione di diritto del contratto ex art. 1456 c.c.1

13. Proprietà intellettuale e diritto d’autore

13.1 Tutti i diritti di autore, marchi registrati e qualsivoglia diritto di proprietà intellettuale sui materiali o i contenuti presentati come parte integrante del sito web sono di proprietà del Fornitore e di coloro che hanno concesso licenza per il loro uso.

14. Trattamento dati personali dell’Acquirente

14.1. I dati personali dell’Acquirente sono trattati in conformità al GDPR, per le finalità indicate alla presente informativa.

15 Composizione delle controversie e foro competente

15.1 Per tutte le controversie nascenti dal presente contratto il Foro competente sarà esclusivamente quello di Prato nel caso in cui l’Acquirente sia una persona giuridica, mentre qualora l’Acquirente sia un consumatore il Foro competente sarà il luogo di residenza o di domicilio del consumatore.

16 Lingue disponibili

16.1. Il testo ufficiale delle presenti condizioni di vendita è quello in lingua italiana, che pertanto farà

fede in caso di divergenza con le eventuali corrispondenti traduzioni in lingua straniera.

17 Legge applicabile e rinvio

17.1 Il presente contratto, anche per quanto non previsto dalle presenti clausole, è regolato dalla legge italiana.

_______

0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna allo shop